Perché l’Astrologia

Un caleidoscopio di informazioni, di immagini, di pensieri, di testi. Decine di strade, di discipline, di filosofie.

E tu, come me, stai cercando qualcosa, stai cercando la via giusta per te. Quella che ti propongo io, tra le centinaia disponibili, è quella più difficile.

Ebbene si, io non ti prometto che le cose saranno facili; non ti illudo che con un weekend “esperienziale” tu migliorerai, diventerai qualcuno. Anzi. Il primo passo da fare è proprio quello di tornare ad essere nessuno. Si, hai letto e capito bene: devi tornare ad essere una/un nessuno, se vorrai in futuro diventare qualcuno.

La via dell’Astrologia è complicata, lunga difficile. Non basta leggere qualche testo, bisogna cambiare vita. Ma non è una imposizione la mia (ci mancherebbe), sarà al contrario una automatica conseguenza delle tue nuove conoscenze e capacità acquisite.

Ma se è tanto complessa chi te lo fa fare? Beh ovvio, la tua volontà, la tua chiamata. Perché l’Astrologia non offre solo svantaggi e difficoltà, anzi ti offre una cosa unica, che nessun’altra via ti offre: una vera soddisfazione, un vero risultato, un vero percorso!

Hai fatto caso ad una cosa? Raramente un percorso ti dice dove ti porterà. Ed invece, guarda un po’, l’Astrologia definisce molto bene il proprio percorso. E non credere che scopo dell’Astrologo sia quello di indovinare cose come l’amore, il lavoro, il denaro.  Certo, forse sono importanti, ma quello che ti darà l’Astrologia è ben altro.

Provare per credere.